Wind of change

Moderatore: Zeff

Regole del forum
Fazione: Alleanza
Server: Pozzo dell'Eternità

Blog di gilda: http://www.clanbanshee.it
TS: ts.clanbanshee.it - chan Clan Banshee
Chan YouTube: http://www.youtube.com/user/bansheeguild

Gruppo su Facebook: https://www.facebook.com/groups/440167592700170
(Siamo anche su Whatsapp, chiedete a NeliaM)

Wind of change

Messaggioda Damienvryce » 20 nov 2014, 0:32

-Piove da tre giorni ininterrottamente su questa strabenedetta fanghigglia!!!- Urlò John buttando la vanga a terra. Elwynn forest e le sue campagne erano zuppe d'acqua, tanto da rendere impraticabili anche le strade principali. Poco importava ormai, dato che da diversi giorni la contea si era svuotata dei suoi abitanti, arruolatisi per fronteggiare la potenziale invasione a sud.

-Quel pazzo di mio padre sarebbe già partito.....ed io qui a vangare quattro acri infami- John non ha mai avuto il cuore pulsante per l'avventura che aveva suo papà; non ha mai girato il mondo, non ha mai parlato con un Dranei ne bevuto un boccale insieme ad un elfo della notte, figuriamoci ficcare una spada nel cuore di un ghoul. Tutte le sue frequentazioni erano tra le famiglie di Stonefield e McLure. Billy McLure soprattutto gli si è affezionato, era un giovane curioso ed intelligente. Da grande sarebbe probabilmente diventato un ottimo mercante e magari avrebbe anche aperto una fattoria a Westfall.

-Che idee mi vengono in testa.....quel pazzo di mio padre è sparito e non ha lasciato nulla a nessuno. Io voglio una famiglia, non onoreficienze.....-pensò John continuando a vangare la terra umida e pesante. Ma i pensieri su suo papà gli tempestavano ogni istante di ogni giornata sin da quando era sparito non si sà come e non si sa dove. In questi mesi ha provato di tutto per lasciarsi alle spalle un nome ingombrante con conoscenze ingombranti, ma non c'è stato studio o lavoro che abbia potuto isolarlo da quell'idea fissa e ricorrente: "Tu e tuo fratello siete come lui....avete un compito, un dono....ed il dovere di usarlo.".
Oltre a tutto questo, come a mettere il dito nella piaga, recentemente Fratello Wilhelm è passato spesso a trovarlo, raccontandogli di giorni passati, di quando suo padre e lui andavano insieme ad allenarsi, pur essendo Wilhelm un discepolo di Damien. Accompagnato da tutte le sue considerazioni e rimugginamenti, il crepuscolo è arrivato, e guardando verso il cielo plumbeo e carico di pioggia, il giovane agricoltore conficca la vanga a terra, dirigendosi con passi stanchi e pesanti verso il suo letto di paglia.
Damienvryce
Veterano dei BSE
Veterano dei BSE
 
Messaggi: 2
Iscritto il: 21 mag 2014, 13:42
Steam ID: vryce82

Torna a World of Warcraft

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

cron